PER PRESENTARCI. ALCUNE PAROLE SU UN SOGNO

La Cooperativa ed il progetto di ristrutturare una baita in alta Valle di Susa per ospitare parte delle nostre attività nascono da un gruppo di amici impegnati in vari ambiti del volontariato (scout, associazioni ambientaliste, disabili, minori, barboni, anziani, terzo mondo, famiglie in difficoltà) e da un sogno comune: riuscire a lavorare mettendo al centro la persona, i suoi bisogni, il suo cammino.
Quello che cerchiamo di offrire in ogni nostra attività, non è dunque unicamente professionalità e competenza (alcuni soci e collaboratori si occupano di educazione ed ambiente da vent'anni), ma anche uno stile, un'attenzione particolare alle esigenze di ognuno. Tutto ciò comporta un grosso impegno in termini di lavoro, coinvolgimento, denaro, e la capacità di continuare a sognare per lasciare il mondo un po' migliore di come l'abbiamo trovato.
Speriamo di poter lavorare con voi, di offrirvi qualità, competenza e qualcosa in più: un pizzico della follia ingenua propria dei bambini che amiamo tanto, forse proprio perchè non hanno ancora smesso di sognare.